Home > PRESS & MEDIA > Innovazione

SPONSOR DEL MASTER FUSION ENERGY

Roma, Febbraio 2017

Nel 2012 con il primo contratto per il  programma ITER, Vitrociset ha formalmente avviato la sua attività nel settore Big Physics, capitalizzando l’esperienza acquisita nello sviluppo dei sistemi di controllo, in particolare per sistemi di lancio spaziale e i sistemi di test dell’elettronica dei satelliti.
Nel 2014 è stata vinta la gara per la fornitura del control system dell’acceleratore di particelle STAR-MATERIA, realizzato per conto del Consorzio di Fisica della Materia presso l’Università della Calabria.
Nel 2015 e 2016, Vitrociset si è aggiudicata altri contratti di supporto ingegneristico con Fusion For Energy (F4E - l’agenzia europea di supporto a ITER), con European Spallation Source (ESS - il programma europeo di realizzazione del più grande acceleratore di protoni) e ancora con ITER, nell’ambito dello sviluppo dei sistemi di diagnostica, in collaborazione con ENEA e CNR.

Questo è il contesto in cui Vitrociset sponsorizzerà la nuova edizione del Master Fusion Energy – Science and Engineering.

Il Master Universitario, proposto dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Roma Tor Vergata, in convenzione con l’ENEA e con il coordinamento del Prof. Francesco Romanelli, si inserisce nelle iniziative finalizzate alle attività di formazione incluse tra gli elementi cardine della “Road Map” del programma europeo per la fusione “Horizon 2020”, con particolare riferimento a quelle finalizzate al reclutamento di giovani scienziati ed ingegneri da parte dell'industria.

Stampa la pagina Crea un PDF Invia per Email Condividi con